Acquistare cannabis in California

Comperare marijuana in California

Il 18 novembre 2019 sono stato in un negozio in cui si vende la cannabis con una amica australiana.

Il negozio si chiama The Apotecharium – Castro, e si trova in 2029 Market St, San Francisco, CA 94114, Stati Uniti.

È un negozio perfettamente legale e autorizzato dallo Stato. Infatti dal 1^ gennaio 2018 in California è possibile vendere cannabis ad uso ricreativo, in appositi esercizi commerciali.

20191118_161542

Il negozio dove si compra la Cannabis

All’ingresso del negozio gli addetti della security hanno chiesto il passaporto della mia amica e hanno registrato i suoi dati. Questo perché la cannabis è considerata come l’alcol, e quindi bisogna avere almeno 21 anni.

Vicino all’ingresso c’è un piccolo salottino con poltrone per far accomodare gli ospiti in attesa del proprio turno, con un distributore di acqua gratuito.

Il locale è molto elegante e pulito, con arredi ricercati e quadri alle pareti.

20191118_162531.jpg

Come in una gioelleria

Dopo meno di 5 minuti è arrivato il nostro turno. Ci  siamo avvicinati al bancone e la sensazione che ho avuto è stata quella di essere in una sorta di gioielleria.

20191118_162356

La commessa ci ha mostrato il menù dei prodotti disponibili. Le opzioni erano tantissime, dalla erba sfusa agli spinelli già confezionati. Noi ci siamo orientati verso questi ultimi, dovendo poi scegliere tra le varie grammature e gli aromi.

Noi abbiamo preso tre spinelli; se non ricordo male, alla vaniglia e alla albicocca, con un grammo di principio attivo. La mia amica dice che abbiamo comprato roba di qualità, piuttosto forte, e a un buon prezzo.

20191118_162401.jpg

Confronto con Amsterdam

L’esperienza è stata molto interessante, e decisamente curiosa per chi proviene da paesi in cui il commercio della cannabis è illegale.

Situazioni paragonabili si possono sperimentare ad Amsterdam, ma per la mia piccolissima esperienza l’ambiente e la sensazone complessiva è  molto differente:

– ad Amsterdam i cd. Coffee shop sembrano delle bettole piene di fumo, alcool, al limite della legalità. Invece a San Francisco l’aquisto è avvenuto in un luogo asettico, un misto tra una gioielleria e una farmacia,

– ad Amsterdam non è consentito scattare  foto al locale oppure all’elenco dei prezzi della roba in vendita. Invece a San Francisco il personale del locale si è solo raccomandato di non inquadrare altri ospiti,

– in definitiva, a Amsterdam quando si fa un acquisto di questo tipo ci si sente sempre un poco sporchi (se non altro a causa del fumo dentro il locale), sensazione che non ho percepito a San Francisco.

20191118_162454.jpg


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...